Genitori a scuola
Questo forum è stato fondato ed è gestito in assoluta autonomia da alcuni genitori di studenti del liceo Parini.
E' un'occasione di libero scambio di opinioni per genitori, studenti, docenti e personale interno ed esterni al liceo.
Perchè la libertà non è star sopra un albero: </>
... libertà è partecipazione



Solo attraverso l'iscrizione è possibile pubblicare messaggi chiedere informazioni e rispondere ad argomenti già pubblicati.
Ultimi argomenti
» Dal sito del Parini i voti on line
Da l.c locatelli Sab Mag 16, 2015 4:28 pm

» Richiesta di informazioni
Da Paola M Dom Apr 26, 2015 8:00 pm

» Scuola: Italia fanalino di coda dell’Europa, 2 ragazzi su 10 abbandonano gli studi
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 7:00 pm

» Al via il premio per la scuola “Inventiamo una banconota”
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:57 pm

» funzionano come le lezioni tradizionali
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:53 pm

» Università: accolti 5000 ricorsi a Medicina ma mancano le aule
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:50 pm

» Crociata contro i fuoricorso. Meno fondi a chi ne ha troppi
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:53 pm

» Giannini : un “Erasmus per tutti” è uno degli obiettivi della presidenza italiana dell’Ue
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:51 pm

» Miur, on line l’elenco degli interventi #scuolebelle già realizzati
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:49 pm

» Giannini: alla maturità torneranno i commissari interni
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 7:01 pm

» Più studenti, stessi prof: parte l’anno scolastico del sovraffollamento
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:58 pm

» La Buona Scuola al via, sale l’attesa per le consultazioni online
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:55 pm

» Corso di inglese in Irlanda, la mia esperienza!
Da aless90 Mar Ago 05, 2014 2:21 pm

» Scuola, in pensione il provveditore Francesco De Sanctis. Nuovi vertici anche nei licei storici
Da Gilberto Carron Gio Lug 31, 2014 12:43 pm

» Dario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della MatematicaDario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della Matematica
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 4:05 pm

» Olimpiadi di matematica: Cina prima, Italia lontana dal podio
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:56 pm

» Anief, tra gli studenti bocciati oltre la metà lascia gli studi
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:53 pm

» Contro il caro-libri si ricorre all’usato
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:51 pm

» Università, per 1 studente su 2 ha come priorità gli sconti sui libri di testo
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:50 pm

» Con 100 alla Maturità niente tasse all’Università
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:49 pm

Parole chiave

obama  

premia il forum con un click
Sito segnalato su Small Advertise!
blog tools

Preside parini: nessuna ronda, educazione civica - notizie.virgilio.it - 25 febbraio 2009

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

250209

Messaggio 

Preside parini: nessuna ronda, educazione civica - notizie.virgilio.it - 25 febbraio 2009




Scuola/ Milano, preside Parini: Nessuna ronda, educazione civica


Dopo invito a studenti di rendersi parte in controllo territorio


Milano, 25 feb. (Apcom) -
"Le ronde centrano come i cavoli a merenda, il mio è invito all'educazione civica". Così Carlo Arrigo Pedretti, dirigente scolastico del Liceo Classico Giuseppe Parini di Milano, spiega ad Apcom il senso della sua circolare che invita "gli studenti a una particolare attenzione fuori dell'Istituto e nelle sue vicinanze nei rapporti, anche occasionali, che possano intrattenere con estranei, al fine di evitare spiacevoli episodi ed al fine di rendersi parti diligenti nel controllo sul territorio riferendo a Preside e Docenti eventuali fatti a loro occorsi".

La circolare 154 "sull'ordine pubblico", diffusa 17 febbraio 2009 (e pubblicata sul sito dello storico istituto scolastico meneghino), si conclude ringraziando tutti per "la civica collaborazione, nel rispetto dell'altrui dignità, ma anche in ottemperanza delle nostre leggi a presidio dell'ordine pubblico".
Il preside nega qualsiasi intento di voler spingere gli studenti verso le "ronde", così come nega che il "suo" ginnasio-liceo sia al centro di episodi di bullismo o delinquenza. "In questi cinque anni alla guida del Parini non ho fortunatamente mai registrato episodi gravi che abbiano avuto per protagonisti, dentro la scuola o nei suoi dintorni, i miei studenti" afferma Pedretti, sottolineando di voler semplicemente invitare i ragazzi a "parlare a scuola con i loro insegnanti ed eventualmente anche al preside, così come a casa con i loro genitori, se gli capita qualcosa di spiacevole".
"Credo sia giusto che si cominci a sensibilizzare chi opera all'interno della scuola - continua il preside - a instaurare un dialogo per mettere una pezza a eventuali situazioni difficili o per prevenire il peggio, soprattutto in vista della primavera, quando dopo la scuola i ragazzi non tornano a casa e rimangono fuori".
Rilevando come "questo governo sia sensibile al tema dell'educazione civica per prevenire, ad esempio, gli episodi di bullismo", Pedretti precisa però, "come padre e come cittadino", che "data l'assenza di una reale situazione di pericolo, non bisogna elevare l'allarme sociale che poi scatena false reazioni".

http://notizie.virgilio.it/notizie/cronaca/2009/02_febbraio/25/scuola_milano_preside_parini_nessuna_ronda_educazione_civica,18126539.html
avatar
Bond
Admin

Numero di messaggi : 509
utente : genitore
Data d'iscrizione : 07.10.08

http://genitoriliceoparini.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Condividi questo articolo su: diggdeliciousredditstumbleuponslashdotyahoogooglelive

Preside parini: nessuna ronda, educazione civica - notizie.virgilio.it - 25 febbraio 2009 :: Commenti

Messaggio il Gio Feb 26, 2009 11:56 am  irene

Ma quale educazione civica messa in pratica!
Sappiamo benissimo che quello che questo governo intende per educazione civica è al massimo il corso del patentino, se ai nostri figli insegnassero un pò meglio la costituzione, ad esempio, non sarebbe male.
Crescerebbero davvero come dei cittadini più responsabili e meno come aspiranti vendicatori privati.
Si iscrivono al liceo classico per imparare ad ampliare i propri orizzonti, diventare medici, avvocati, storici o anche parrucchieri, ma bassa manovalanza squadrista proprio no, e questo non è un bell'insegnamento, anzi alimenta il concetto che educazione civica sia adeguamento alla stretta securitaria, non difesa e consapevolezza dei nostri principi basilari.
Vi invito a riflettere, meglio fare un pò di autocritica al posto che difendere a tutti costi il buon nome del Parini.

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Ven Feb 27, 2009 1:39 pm  007

Cara Irene,
concordo totalmente con il contenuto e con lo sdegno del tuo messaggio.
Quando ho letto nell'oggetto della circolare le parole "ordine pubblico" ho avuto un sobbalzo.

Ma trovo l'impostazione dell'articolo lontana dalla realtà e fuorviante: finchè continueremo in questo paese a far rumore sui giornali, invece che informazione, ci adegueremo a un sistema imposto da questo governo, veramente poco poco "civile".

Non solo non esistono le "ronde" del Parini, ma mi piacerebbe che gli insegnanti che predicano bene sui giornali, razzolassero meglio a scuola, impegnandosi sul serio a insegnare come dici tu i principi della Costituzione.

Mi sembra, poi, che sul forum, quando si tratta di dire che al Parini non funziona tutto perfettamente, ovviamente in modo educato e "civile" non ci tiriamo indietro, non trovi?

In ogni caso, ti ringrazio e ti sollecito a continuare il dialogo: non siamo la Verità e la collaborazione critica è la benvenuta.

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio   Contenuto sponsorizzato

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum