Genitori a scuola
Questo forum è stato fondato ed è gestito in assoluta autonomia da alcuni genitori di studenti del liceo Parini.
E' un'occasione di libero scambio di opinioni per genitori, studenti, docenti e personale interno ed esterni al liceo.
Perchè la libertà non è star sopra un albero: </>
... libertà è partecipazione



Solo attraverso l'iscrizione è possibile pubblicare messaggi chiedere informazioni e rispondere ad argomenti già pubblicati.
Ultimi argomenti
» Dal sito del Parini i voti on line
Da l.c locatelli Sab Mag 16, 2015 4:28 pm

» Richiesta di informazioni
Da Paola M Dom Apr 26, 2015 8:00 pm

» Scuola: Italia fanalino di coda dell’Europa, 2 ragazzi su 10 abbandonano gli studi
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 7:00 pm

» Al via il premio per la scuola “Inventiamo una banconota”
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:57 pm

» funzionano come le lezioni tradizionali
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:53 pm

» Università: accolti 5000 ricorsi a Medicina ma mancano le aule
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:50 pm

» Crociata contro i fuoricorso. Meno fondi a chi ne ha troppi
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:53 pm

» Giannini : un “Erasmus per tutti” è uno degli obiettivi della presidenza italiana dell’Ue
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:51 pm

» Miur, on line l’elenco degli interventi #scuolebelle già realizzati
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:49 pm

» Giannini: alla maturità torneranno i commissari interni
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 7:01 pm

» Più studenti, stessi prof: parte l’anno scolastico del sovraffollamento
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:58 pm

» La Buona Scuola al via, sale l’attesa per le consultazioni online
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:55 pm

» Corso di inglese in Irlanda, la mia esperienza!
Da aless90 Mar Ago 05, 2014 2:21 pm

» Scuola, in pensione il provveditore Francesco De Sanctis. Nuovi vertici anche nei licei storici
Da Gilberto Carron Gio Lug 31, 2014 12:43 pm

» Dario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della MatematicaDario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della Matematica
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 4:05 pm

» Olimpiadi di matematica: Cina prima, Italia lontana dal podio
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:56 pm

» Anief, tra gli studenti bocciati oltre la metà lascia gli studi
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:53 pm

» Contro il caro-libri si ricorre all’usato
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:51 pm

» Università, per 1 studente su 2 ha come priorità gli sconti sui libri di testo
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:50 pm

» Con 100 alla Maturità niente tasse all’Università
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:49 pm

premia il forum con un click
Sito segnalato su Small Advertise!
blog tools

Lettera aperta al Prof. Cafiero I parte (prologo)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Lettera aperta al Prof. Cafiero I parte (prologo)

Messaggio  Arrigo Berenghi il Mar Set 13, 2011 4:04 am

Lettera aperta al Prof. Davide Cafiero – P. I

Pubblico il messaggio inviato al termine dello scorso anno scolastico dal prof. Cafiero e indirizzato a tutti i membri del Consiglio d’Istituto e a tutti i rappresentanti dei genitori delle sue classi perche' contiene pesanti apprezzamenti sul mio operato, la cui falsita' e la cui lesivita' toccano la mia reputazione e mi obbligano a una replica, ritenendo opportuno che essa diventi anche occasione di informazione. Lo faccio solo oggi perché l’iniziativa del Professore è intervenuta alla vigilia degli esami di maturità e, nel rispetto degli studenti maturandi che già lo scorso anno scolastico avevano subito inutili quanto prolungate tensioni, affinché potessero non risentire delle ripercussioni della diffusione delle informazioni e degli argomenti di replica che seguono.

Il testo della mail inviata è stato il seguente:
“Oggetto: Prof. Davide Cafiero

Alla Sig.ra Raffaella Castellani Fortuzzi, Presidente del Consiglio d'Istituto del Liceo Parini

e pc.

a tutti i membri del Consiglio d'Istituto

e

ai genitori rappresentanti delle classi IV F/H/B e V F/G e I B


Gent.le Sig.ra Castellani Fortuzzi,

Le invio p.c in allegato le risultanze della visita ispettiva a mio carico.

Le faccio notare che l'ispettore Bruschi, a latere della relazione da egli consegnata al Provveditore agli Studi di Milano ed inviata in copia al Dirigente scolastico, ha voluto significarmi quanto contenuto nella lettera allegata alla presente, non come Ispettore, bensì come Consigliere del Ministro della Pubblica Istruzione.

Per completezza riporto alcune delle Sue dichiarazioni fatte nella Presidenza del Liceo Parini in data 18 marzo 2011 alla presenza del sottoscritto, del Dirigente Scolastico Prof. Carlo Pedretti, della Vicepreside Prof.ssa Tullia Angino e del Sig. Arrigo Berenghi.

Dalla mia memoria scritta depositata nelle mani dell'Ispettore Max Bruschi, riporto in corsivo e tra virgolette quanto da Lei dichiarato nei miei riguardi:
“Lei è di fatto un problema sia sul piano comportamentale sia su quello didattico e, quindi, sul modo in cui vengono condotte le lezioni”.

“Lei non può essere sicuro che la Sua didattica vada bene, perché, purtroppo, non è così”
“Io Le dico di fare molta attenzione, perché tra i genitori del Parini ci sono giornalisti, avvocati, persone che hanno le possibilità economiche…. Se fossi in Lei,
ad andare oltre in questa scuola, ci farei attenzione, ma, ripeto, a Sua tutela”.
E queste sono solo alcune delle frasi da Lei pronunciate.... per non parlare dei toni minacciosi con cui le medesime sono state proferite.
Riporto, di seguito, uno stralcio della relazione ispettiva del Dr. Max Bruschi, recapitatami dal Dirigente Prof. Pedretti in data 20/5/2011:
"E'vero che il Prof. Cafiero è stato sottoposto a pressioni volte ad ottenere il suo trasferimento. Ne sono testimonianza la relazione del Dirigente Scolastico, il colloquio da me avuto con Berenghi/Fortuzzi e le parole rivolte dal Sig. Berenghi al sottoscritto ("il Professor Cafiero e la Prof.ssa XXXXX devono capire che il loro tempo al Parini è passato), oltre alla testimonianza resami dell'incontro, alla presenza del dirigente scolastico e della vicaria tra il Professor Cafiero, la Signora Fortuzzi e il Signor Berenghi, tenutosi in presidenza il giorno 18 marzo, sulla quale invito a leggere l'apposito appunto vergato dal DS a "caldo" dell'incontro e inserito, nel protocollo riservato, a futura memoria, e confermato ...dalla memoria del Professor Cafiero."
.........................................................
"Ritengo che nulla di quanto riferito de relato (nè la Fortuzzi nè il Berenghi hanno figli che frequentano le lezioni del Professor Cafiero) possa mettere in dubbio quanto riferito dal Dirigente Scolastico, dai docenti coordinatori di classe e dagli stessi studenti, ma soprattutto quanto ho visto con i miei occhi..............L'Amministrazione ha il dovere di vigilare sulla qualità della didattica del sistema di istruzione iuxta propria principia, respingendo al mittente ogni ingerenza indebita e tutelando, se del caso, i propri dipendenti da indebite pressioni. L'equilibrio delle varie componenti degli organi collegiali è, è vero, delicato, ma ciascuno, pur nella reciproca collaborazione, deve rigorosamente attenersi al proprio ambito di competenza."

.........................................................
"Ritengo necessario che il Professor Cafiero sia invitato a ritirare la propria domanda di trasferimento, provocata, inequivocabilmente, da un atteggiamento apertamente ostile da parte della Signora Fortuzzi e del Signor Berenghi (pressioni, peraltro, improprie da qualsiasi punto di vista...) e caldeggio, altresì, che il docente sia messo in comunicazione con l'Ufficio Relazioni Internazionali e Lingue Straniere di codesto Ufficio Scolastico Regionale al fine di poter mettere "in rete" le proprie indiscutibili capacità. Penso che l'Amministrazione abbia il dovere di tutelare i propri insegnanti più capaci, e anzi di valorizzarne
il contributo, e che in questo caso si possa e si debba cogliere l'opportunità di dare un segnale forte".

Signora Fortuzzi,
In questa vicenda, Lei non ha certo impersonato lo spirito dell'Istituzione - l'azione di un Presidente del Consiglio d'Istituto deve ispirarsi ad una pacatezza, che ne faccia un soggetto super partes. Lei ha, inoltre, dimostrato una totale mancanza di sensibilità nonchè di essere disumana, visto che il 18 marzo, come Lei ben sapeva, seguiva di pochi giorni la morte di mio fratello. Lei mi ha sottoposto ad vero e proprio linciaggio morale. Lei ha mancato di considerazione non solo nei miei confronti, ma anche nei confronti degli studenti e dei genitori di tutte le mie classi, nelle quali mi pregio di svolgere una lodevole azione didattica; e se le Sue pressioni fossero andate a buon fine, io sarei stato trasferito ed avrei continuato a svolgere il mio compito così come ho sempre fatto, ma i miei studenti avrebbero perso un buon insegnante. Il 18 marzo Lei mi invitava a riflettere MOLTO sulla mia volontà di restare al Parini e sul Suo invito ad andarmene, ebbene, oggi sono IO che La invito a riflettere su ciò che Lei ha fatto A ME E AL LICEO CLASSICO PARINI e sulla possibilità di scusarsi pubblicamente nei miei riguardi e nei riguardi dell'istituzione.

Prof. Davide Cafiero”

La lettera che poi allega alla sua mail è la seguente:


Arrigo Berenghi

Numero di messaggi : 42
utente : genitore
Data d'iscrizione : 24.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Segnalazione

Messaggio  Bond il Ven Set 16, 2011 6:21 pm

Come amministratori del forum riceviamo la seguente segnalazione:

La lettera aperta pubblicata dal Sig. Arrigo Berenghi è fortemente lesiva della persona e della professionalità del prof. cafiero davide.

Ogni forum offre uno spazio di discussione libero.
Il post pubblicato da Arrigo Berenghi è corredato da nomi, fatti e circostanze.
Al contrario chi ha inviato la segnalazione in assoluto anonimato non ha indicato alcun elemento che potesse dare ragione dell' infondatezza delle annotazioni del nostro utente.

Il forum è uno spazio libero di discussione, anche attraverso l'uso di nick, diamo sempre spazio e voce agli utenti, il nostro anonimous segnalatore può, quando lo desidera, dare smentite circostanziate e pubbliche.
avatar
Bond
Admin

Numero di messaggi : 509
utente : genitore
Data d'iscrizione : 07.10.08

http://genitoriliceoparini.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum