Genitori a scuola
Questo forum è stato fondato ed è gestito in assoluta autonomia da alcuni genitori di studenti del liceo Parini.
E' un'occasione di libero scambio di opinioni per genitori, studenti, docenti e personale interno ed esterni al liceo.
Perchè la libertà non è star sopra un albero: </>
... libertà è partecipazione



Solo attraverso l'iscrizione è possibile pubblicare messaggi chiedere informazioni e rispondere ad argomenti già pubblicati.
Ultimi argomenti
» Dal sito del Parini i voti on line
Da l.c locatelli Sab Mag 16, 2015 4:28 pm

» Richiesta di informazioni
Da Paola M Dom Apr 26, 2015 8:00 pm

» Scuola: Italia fanalino di coda dell’Europa, 2 ragazzi su 10 abbandonano gli studi
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 7:00 pm

» Al via il premio per la scuola “Inventiamo una banconota”
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:57 pm

» funzionano come le lezioni tradizionali
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:53 pm

» Università: accolti 5000 ricorsi a Medicina ma mancano le aule
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:50 pm

» Crociata contro i fuoricorso. Meno fondi a chi ne ha troppi
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:53 pm

» Giannini : un “Erasmus per tutti” è uno degli obiettivi della presidenza italiana dell’Ue
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:51 pm

» Miur, on line l’elenco degli interventi #scuolebelle già realizzati
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:49 pm

» Giannini: alla maturità torneranno i commissari interni
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 7:01 pm

» Più studenti, stessi prof: parte l’anno scolastico del sovraffollamento
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:58 pm

» La Buona Scuola al via, sale l’attesa per le consultazioni online
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:55 pm

» Corso di inglese in Irlanda, la mia esperienza!
Da aless90 Mar Ago 05, 2014 2:21 pm

» Scuola, in pensione il provveditore Francesco De Sanctis. Nuovi vertici anche nei licei storici
Da Gilberto Carron Gio Lug 31, 2014 12:43 pm

» Dario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della MatematicaDario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della Matematica
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 4:05 pm

» Olimpiadi di matematica: Cina prima, Italia lontana dal podio
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:56 pm

» Anief, tra gli studenti bocciati oltre la metà lascia gli studi
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:53 pm

» Contro il caro-libri si ricorre all’usato
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:51 pm

» Università, per 1 studente su 2 ha come priorità gli sconti sui libri di testo
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:50 pm

» Con 100 alla Maturità niente tasse all’Università
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:49 pm

Parole chiave

premia il forum con un click
Sito segnalato su Small Advertise!
blog tools

Makers Faire dedica una giornata alla scuola

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Makers Faire dedica una giornata alla scuola

Messaggio  Gilberto Carron il Mar Ott 01, 2013 12:39 pm



L’appuntamento con l’Educational Day è il 4 ottobre, dalle 10 alle 16, al Palazzo dei Congressi di Roma all’interno della prima Maker Faire europea organizzata da Asset Camera, con il supporto di Tecnopolo e la collaborazione della Fondazione Mondo Digitale per l’area educativa. Il workshop formativo “La scuola verso l’impresa” è tenuto da Alfonso Molina, professore di Strategie delle tecnologie all’Università di Edimburgo e direttore scientifico della Fondazione. I campioni della RoboCup Junior si esibiranno in gare, dimostrazioni e simulazioni.



Si occupano di tecnologia, design, arte, sostenibilità, innovazione sociale e sono creativi, innovativi, cooperativi e risolutori. Sono i Makers, i “Leonardo del 21° secolo”, che mettono in comune conoscenze, competenze e molte risorse che rivelano di aver appreso soprattutto a scuola. A loro è dedicata la prima edizione della Makers Faire al Palazzo dei Congressi di Roma dal 3 al 6 ottobre 2013. Gli organizzato dell’evento, Asset Camera e Tecnopolo, hanno pensato di affidare la giornata Education alla Fondazione Mondo Digitale, che da anni ha rilanciato il ruolo della robotica educativa nella scuola come strumento chiave per acquisire le competenze utili per vivere e lavorare nel 21°secolo. Sarà un caso che il simbolo della Maker Faire è proprio un robot?



L’appuntamento centrale dell’Educational Day di venerdì 4 ottobre, dalle 11.30 alle 13, è il workshop dedicato a docenti e studenti: “La scuola verso l’impresa: come scoprire il proprio talento e le opportunità in un mondo in continuo cambiamento”. Ad affrontare la complessità del tema e a proporre soluzioni concrete sarà Alfonso Molina, professore di Strategie delle tecnologie all’Università di Edimburgo e direttore scientifico della Fondazione Mondo Digitale.



Tra gli stand, dalle 10 alle 16, i testimoni delle potenzialità della robotica per la formazione dei giovani, ma anche per lo sviluppo del Paese, saranno i RoboMakers, i ragazzi che hanno programmato i campioni della RoboCup Junior e della 7ª edizione della “RomeCup, l’eccellenza della robotica a Roma”. A sostenerli oltre 600 studenti romani che hanno già sperimentato come sia più appassionante, divertente e, soprattutto, efficace apprendere con il supporto delle tecnologie.



I robot calciatori, che giocano in modo autonomo senza essere telecomandati, improvviseranno palleggi, passaggi e goal tra gli stand. Protagonisti della scena anche i robot ballerini che, a ritmo di musica, eseguiranno coreografie, sorprendendo il pubblico per la precisione e la fluidità dei loro movimenti. Potranno esibirsi anche con aspiranti “étoile in carne e ossa”. A introdurre nell’appassionante settore della robotica di servizio saranno i Rescue Robot, i soccorritori, programmati per intervenire in ogni situazione di emergenza. Informazioni più dettagliate sul programma all’indirizzo www.mondodigitale.org
avatar
Gilberto Carron

Numero di messaggi : 518
utente : genitore
Data d'iscrizione : 15.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum