Genitori a scuola
Questo forum è stato fondato ed è gestito in assoluta autonomia da alcuni genitori di studenti del liceo Parini.
E' un'occasione di libero scambio di opinioni per genitori, studenti, docenti e personale interno ed esterni al liceo.
Perchè la libertà non è star sopra un albero: </>
... libertà è partecipazione



Solo attraverso l'iscrizione è possibile pubblicare messaggi chiedere informazioni e rispondere ad argomenti già pubblicati.
Ultimi argomenti
» Dal sito del Parini i voti on line
Da l.c locatelli Sab Mag 16, 2015 4:28 pm

» Richiesta di informazioni
Da Paola M Dom Apr 26, 2015 8:00 pm

» Scuola: Italia fanalino di coda dell’Europa, 2 ragazzi su 10 abbandonano gli studi
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 7:00 pm

» Al via il premio per la scuola “Inventiamo una banconota”
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:57 pm

» funzionano come le lezioni tradizionali
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:53 pm

» Università: accolti 5000 ricorsi a Medicina ma mancano le aule
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:50 pm

» Crociata contro i fuoricorso. Meno fondi a chi ne ha troppi
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:53 pm

» Giannini : un “Erasmus per tutti” è uno degli obiettivi della presidenza italiana dell’Ue
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:51 pm

» Miur, on line l’elenco degli interventi #scuolebelle già realizzati
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:49 pm

» Giannini: alla maturità torneranno i commissari interni
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 7:01 pm

» Più studenti, stessi prof: parte l’anno scolastico del sovraffollamento
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:58 pm

» La Buona Scuola al via, sale l’attesa per le consultazioni online
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:55 pm

» Corso di inglese in Irlanda, la mia esperienza!
Da aless90 Mar Ago 05, 2014 2:21 pm

» Scuola, in pensione il provveditore Francesco De Sanctis. Nuovi vertici anche nei licei storici
Da Gilberto Carron Gio Lug 31, 2014 12:43 pm

» Dario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della MatematicaDario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della Matematica
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 4:05 pm

» Olimpiadi di matematica: Cina prima, Italia lontana dal podio
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:56 pm

» Anief, tra gli studenti bocciati oltre la metà lascia gli studi
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:53 pm

» Contro il caro-libri si ricorre all’usato
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:51 pm

» Università, per 1 studente su 2 ha come priorità gli sconti sui libri di testo
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:50 pm

» Con 100 alla Maturità niente tasse all’Università
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:49 pm

Parole chiave

premia il forum con un click
Sito segnalato su Small Advertise!
blog tools

Il tesoretto fuorilegge degli atenei "Tasse troppo alte in uno su due"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il tesoretto fuorilegge degli atenei "Tasse troppo alte in uno su due"

Messaggio  Gilberto Carron il Gio Nov 24, 2011 10:36 am

La denuncia degli studenti: l'esubero di ogni università supera il 20 per cento

La denuncia degli studenti: l'esubero di ogni università supera il 20 per cento

Un'università italiana su due fa pagare più tasse di quanto dovuto. La denuncia arriva dall'Unione degli Universitari (Udu) dopo il successo della scorsa settimana, quando il Tar di Milano ha accolto la richiesta di condannare l'Università di Pavia a risarcire tutti gli studenti per aver superato il limite previsto dalla legge sulle tasse universitarie. Ora l'Udu presenta un'inchiesta sugli atenei 'fuorileggè in Italia, da cui emerge che quello di Pavia non è un caso isolato.

Stando ai calcoli degli studenti, erano 33 gli atenei italiani (sui 62 totali) che già nel 2010 erano fuorilegge per tasse troppo alte, con un totale di «oltre 218 milioni di euro rubati agli studenti», si legge nella tabella dei conteggi Udu. E il fenomeno, ha spiegato Michele Orezzi coordinatore nazione dell'Unione degli Universitari, «secondo dati parziali nel 2011 è peggiorato andando a sfondare il tetto del 20% in altri atenei rendendoli l'assoluta maggioranza». Spiega ancora Orezzi citando come fonte i dati del Miur: «nel solo 2010 la parte fuorilegge delle tasse studentesche in tutta Italia è di 218 milioni di euro, di cui 82 milioni (il 37,6%), solo negli atenei della Lombardia. Come si capisce l'1,7 milioni di euro che l'Università di Pavia è stata condannata a risarcire ai suoi studenti è solo la punta dell' iceberg di un 'tesoretto fuorileggè evidentemente sottratto dalle tasche degli studenti e da quelle delle loro famiglie». Nella tabella diffusa dal sindacato degli studenti universitari, balzano agli occhi alcuni dati: il 36,6% dell'Università di Urbino, prima in Italia per percentuale oltre il tetto del 20; quello della Statale di Milano università in Italia dove il prelievo fuorilegge è più alto (oltre 32 milioni di euro); il dato degli atenei lombardi: tutti oltre il limite previsto dalla legge. Ma destano preoccupazione, insistono dall'Udu, tutti quegli atenei che nel 2010 erano sotto la soglia di pochi decimali.

«Come Unione degli Universitari -conclude Orezzi- ci rivolgiamo a tutte le università e ai Rettori che in queste ore, terrorizzati da ricorsi a catena, attaccano gli studenti: il problema vero non siamo noi studenti. Come stiamo denunciando da anni, c'è un problema sostanziale legato al taglio delle risorse per le università. I nostri ricorsi non sono mirati a mettere le Università sul lastrico ma hanno invece il solo scopo di evidenziare questo punto. Come uscirne? Semplice. Invece di piangere miseria ignorando il problema dei tagli e facendoli ricadere sugli studenti e sulle famiglie, è necessario che tutta l'università si unisca alla voce degli studenti che dal 2008 protesta per un mondo dell'Istruzione Pubblica, di qualità e accessibile a tutti»

lastampa
avatar
Gilberto Carron

Numero di messaggi : 518
utente : genitore
Data d'iscrizione : 15.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum