Genitori a scuola
Questo forum è stato fondato ed è gestito in assoluta autonomia da alcuni genitori di studenti del liceo Parini.
E' un'occasione di libero scambio di opinioni per genitori, studenti, docenti e personale interno ed esterni al liceo.
Perchè la libertà non è star sopra un albero: </>
... libertà è partecipazione



Solo attraverso l'iscrizione è possibile pubblicare messaggi chiedere informazioni e rispondere ad argomenti già pubblicati.
Ultimi argomenti
» Dal sito del Parini i voti on line
Da l.c locatelli Sab Mag 16, 2015 4:28 pm

» Richiesta di informazioni
Da Paola M Dom Apr 26, 2015 8:00 pm

» Scuola: Italia fanalino di coda dell’Europa, 2 ragazzi su 10 abbandonano gli studi
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 7:00 pm

» Al via il premio per la scuola “Inventiamo una banconota”
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:57 pm

» funzionano come le lezioni tradizionali
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:53 pm

» Università: accolti 5000 ricorsi a Medicina ma mancano le aule
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:50 pm

» Crociata contro i fuoricorso. Meno fondi a chi ne ha troppi
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:53 pm

» Giannini : un “Erasmus per tutti” è uno degli obiettivi della presidenza italiana dell’Ue
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:51 pm

» Miur, on line l’elenco degli interventi #scuolebelle già realizzati
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:49 pm

» Giannini: alla maturità torneranno i commissari interni
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 7:01 pm

» Più studenti, stessi prof: parte l’anno scolastico del sovraffollamento
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:58 pm

» La Buona Scuola al via, sale l’attesa per le consultazioni online
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:55 pm

» Corso di inglese in Irlanda, la mia esperienza!
Da aless90 Mar Ago 05, 2014 2:21 pm

» Scuola, in pensione il provveditore Francesco De Sanctis. Nuovi vertici anche nei licei storici
Da Gilberto Carron Gio Lug 31, 2014 12:43 pm

» Dario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della MatematicaDario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della Matematica
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 4:05 pm

» Olimpiadi di matematica: Cina prima, Italia lontana dal podio
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:56 pm

» Anief, tra gli studenti bocciati oltre la metà lascia gli studi
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:53 pm

» Contro il caro-libri si ricorre all’usato
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:51 pm

» Università, per 1 studente su 2 ha come priorità gli sconti sui libri di testo
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:50 pm

» Con 100 alla Maturità niente tasse all’Università
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:49 pm

premia il forum con un click
Sito segnalato su Small Advertise!
blog tools

Lettera a Professor Cafiero. Doverosa postilla.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Lettera a Professor Cafiero. Doverosa postilla.

Messaggio  Max Bruschi il Sab Set 17, 2011 4:50 pm

Gentili signori, sarà la prima e, credo e spero, l’ultima volta che scrivo in questo forum.
Sono abituato, infatti, ad affrontare il dibattito pubblico su atti di politica scolastica che ricadono sotto la mia responsabilità o sotto la responsabilità del Ministro, ma quando opero in altra veste sono solo gli organi dell’Amministrazione Scolastica a poter chiedere conto delle mie azioni. Non vorrei però che il mio silenzio possa essere in alcun modo frainteso.
Confermo dunque, "in scienza e coscienza", quanto ho scritto pubblicamente al professor Cafiero e non ho nulla da aggiungere o rettificare dei contenuti della mia relazione ispettiva sulla situazione del Parini (i quali riguardano l’Amministrazione e coloro i quali, legittimamente, ne hanno richiesto le parti di loro competenza).
Nel corso della mia non breve visita e degli incontri ho mantenuto il più stretto riserbo, nonostante i tentativi (per carità, umanamente comprensibili) di farmi anticipare i contenuti della relazione o di indurmi a discutere le mie opinioni “in corso d’opera”. Ho letto, ascoltato, verificato e invitato ad “abbassare le spade”. Ho sollecitato tutti al rispetto delle rispettive prerogative e dei rispettivi compiti, definiti dalle norme che regolano la vita scolastica, senza lasciarsi tentare da atteggiamenti tribunizi. L’ho fatto con assoluta calma. Una calma che mai può essere scambiata per accondiscendenza (e che invece, da alcuni, per tale è stata scambiata). Ho precisato a tutti gli interlocutori che avrei relazionato agli organi competenti, che il mio mandato era di far luce su quanto emerso a seguito di articoli di stampa e che avrei analizzato le vicende caso per caso, nonostante, come ricorderete, l’apparenza mostrasse una contrapposizione tra “insegnanti rigorosi” e “genitori lassisti”. La verità, ovviamente, è sempre più complessa di un titolo di giornale. Non era mio compito (né è nel mio stile) dare soddisfazione per “partito preso” a Tizio o a Caio, a questa o quella componente, ma esclusivamente guardare ai fatti. Fatti che ho esposto all’Amministrazione immediatamente affinché prendesse le decisioni a suo giudizio più opportune, nell’interesse della qualità dell’azione educativa e secondo i principi che ho trovato nell’articolo di Alessandro D’Avenia (un caro amico e un ottimo e rigoroso insegnante) da voi riportato.
Mi sento di ringraziare in particolar modo proprio gli studenti del Parini, rappresentanti di classe ed eletti in consiglio di istituto. Ho avuto modo di incontrarli brevemente in assemblea (oltre che, per le classi coinvolte, in colloquio). Mi hanno dimostrato una equanimità e un buon senso ben diversi dalla caricatura che, troppo spesso, è fatta di loro e dei loro coetanei. Il che, beninteso, non significa dire che "gli studenti hanno sempre ragione", ricadendo in quel facile peccato di generalizzazione cui troppo spesso si indulge.
Posso solo aggiungere che, se mio figlio fosse nell’età prevista e decidesse di optare per un percorso di Liceo Classico, non avrei alcuna obiezione se volesse andare al Parini. Pronto, naturalmente, ad accettarne l’eventuale fallimento scolastico.
Max Bruschi

Max Bruschi

Numero di messaggi : 1
utente : docente
Data d'iscrizione : 17.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettera a Professor Cafiero. Doverosa postilla.

Messaggio  Bond il Ven Ott 07, 2011 10:36 am

avatar
Bond
Admin

Numero di messaggi : 509
utente : genitore
Data d'iscrizione : 07.10.08

http://genitoriliceoparini.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum