Genitori a scuola
Questo forum è stato fondato ed è gestito in assoluta autonomia da alcuni genitori di studenti del liceo Parini.
E' un'occasione di libero scambio di opinioni per genitori, studenti, docenti e personale interno ed esterni al liceo.
Perchè la libertà non è star sopra un albero: </>
... libertà è partecipazione



Solo attraverso l'iscrizione è possibile pubblicare messaggi chiedere informazioni e rispondere ad argomenti già pubblicati.
Ultimi argomenti
» Dal sito del Parini i voti on line
Da l.c locatelli Sab Mag 16, 2015 4:28 pm

» Richiesta di informazioni
Da Paola M Dom Apr 26, 2015 8:00 pm

» Scuola: Italia fanalino di coda dell’Europa, 2 ragazzi su 10 abbandonano gli studi
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 7:00 pm

» Al via il premio per la scuola “Inventiamo una banconota”
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:57 pm

» funzionano come le lezioni tradizionali
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:53 pm

» Università: accolti 5000 ricorsi a Medicina ma mancano le aule
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:50 pm

» Crociata contro i fuoricorso. Meno fondi a chi ne ha troppi
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:53 pm

» Giannini : un “Erasmus per tutti” è uno degli obiettivi della presidenza italiana dell’Ue
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:51 pm

» Miur, on line l’elenco degli interventi #scuolebelle già realizzati
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:49 pm

» Giannini: alla maturità torneranno i commissari interni
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 7:01 pm

» Più studenti, stessi prof: parte l’anno scolastico del sovraffollamento
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:58 pm

» La Buona Scuola al via, sale l’attesa per le consultazioni online
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:55 pm

» Corso di inglese in Irlanda, la mia esperienza!
Da aless90 Mar Ago 05, 2014 2:21 pm

» Scuola, in pensione il provveditore Francesco De Sanctis. Nuovi vertici anche nei licei storici
Da Gilberto Carron Gio Lug 31, 2014 12:43 pm

» Dario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della MatematicaDario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della Matematica
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 4:05 pm

» Olimpiadi di matematica: Cina prima, Italia lontana dal podio
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:56 pm

» Anief, tra gli studenti bocciati oltre la metà lascia gli studi
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:53 pm

» Contro il caro-libri si ricorre all’usato
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:51 pm

» Università, per 1 studente su 2 ha come priorità gli sconti sui libri di testo
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:50 pm

» Con 100 alla Maturità niente tasse all’Università
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:49 pm

Parole chiave

obama  

premia il forum con un click
Sito segnalato su Small Advertise!
blog tools

Milano come Barbiana: una scuola per gli ultimi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Milano come Barbiana: una scuola per gli ultimi

Messaggio  Gilberto Carron il Mer Lug 21, 2010 11:14 am

Corriere della Sera Proposte Don Antonio Mazzi vuole fondare un centro come quello di don Milani. Ci sono allenatori, scrittori, e prof pronti ad accettare la sfida?]

Corriere della Sera
Proposte Don Antonio Mazzi vuole fondare un centro come quello di don Milani. Ci sono allenatori, scrittori, e prof pronti ad accettare la sfida?
Ognuno ha le sue idee; anch' io ho le mie. Voglio rifare, ritoccando la formula ma non la profonda motivazione, una don Milani 2. Stiamo perdendo troppi ragazzi tra i tredici e i quindici anni. La scuola li sbatte fuori, le famiglie non li comprendono. La parte malata della società li sfrutta. Inventeremo un' avventura straordinaria con i ragazzi che non sono riusciti a conseguire la terza media. Recupereremo l' anno perduto, e insegneremo alle scuole doc come si fa scuola con quelli che i sapientoni chiamano borderline. Intanto vi debbo dire che non sono i peggiori quelli che «sbattiamo fuori». Inoltre dobbiamo rovesciare dal fondo soprattutto il periodo scolastico che tocca l' adolescenza dei nostri figli. Quarant' anni fa la scuola media unica è stata l' ultima vera invenzione di Fanfani. Oggi la media fatta così, è la prigione dei nostri figli. L' adolescenza è esplosione corporea, è iconoclastia del sistema, è movimento, sentimenti, emozioni, aggressività, protagonismo, fragilità della rinascente identità... esibizione infinita. La logica, la ragione, la costanza, le buone maniere, la concentrazione, non appartengono all' adolescente. Perciò propongo ai genitori di fare insieme con me, un' avventura «prototipo» con 15 ragazzi. Al mattino: circo, sport, sopravvivenza, barca, casino pilotato. Pranzo: «fai da te» con i contadini e le nostre donne «cuoche vere». Pomeriggio: due ore di lezione insieme e due ore di lezioni personalizzate. Le scienze: matematica, geometria, fisica le faremo al Museo delle Scienze e della Tecnica. L' italiano lo impareremo scrivendo insieme un romanzo ed elaborando un documentario filmico con l' Accademia della Comunicazione. Lo sport lo faremo con CSI. Quattro settimane andremo in un paese povero del Terzo Mondo per studiare geografia. La storia ce la racconteranno i protagonisti. Tutti devono imparare a suonare uno strumento. Convinceremo il Ministero e i Direttori Scolastici ad accettare questa sfida poco burocratica, a misura dei ragazzi e non a misura di regole e di norme. Cerco insegnanti volontari, motivatissimi. Allenatori sportivi, registi, pittori, scrittori, sindacalisti e imprenditori. L' orario scolastico lo facciamo elastico e legato agli interessi emergenti. Tutti i giorni sono buoni, compreso Natale, perché la scuola è vita non orario. Se, ad esempio, la notte di Natale riuscissimo a fare un musical, sarebbe straordinario. Comunque invito i genitori interessati a questa esperienza a farsi vivi attraverso il nostro sito (www.exodus.it)

MAZZI ANTONIO
avatar
Gilberto Carron

Numero di messaggi : 518
utente : genitore
Data d'iscrizione : 15.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum