Genitori a scuola
Questo forum è stato fondato ed è gestito in assoluta autonomia da alcuni genitori di studenti del liceo Parini.
E' un'occasione di libero scambio di opinioni per genitori, studenti, docenti e personale interno ed esterni al liceo.
Perchè la libertà non è star sopra un albero: </>
... libertà è partecipazione



Solo attraverso l'iscrizione è possibile pubblicare messaggi chiedere informazioni e rispondere ad argomenti già pubblicati.
Ultimi argomenti
» Dal sito del Parini i voti on line
Da l.c locatelli Sab Mag 16, 2015 4:28 pm

» Richiesta di informazioni
Da Paola M Dom Apr 26, 2015 8:00 pm

» Scuola: Italia fanalino di coda dell’Europa, 2 ragazzi su 10 abbandonano gli studi
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 7:00 pm

» Al via il premio per la scuola “Inventiamo una banconota”
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:57 pm

» funzionano come le lezioni tradizionali
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:53 pm

» Università: accolti 5000 ricorsi a Medicina ma mancano le aule
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:50 pm

» Crociata contro i fuoricorso. Meno fondi a chi ne ha troppi
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:53 pm

» Giannini : un “Erasmus per tutti” è uno degli obiettivi della presidenza italiana dell’Ue
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:51 pm

» Miur, on line l’elenco degli interventi #scuolebelle già realizzati
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:49 pm

» Giannini: alla maturità torneranno i commissari interni
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 7:01 pm

» Più studenti, stessi prof: parte l’anno scolastico del sovraffollamento
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:58 pm

» La Buona Scuola al via, sale l’attesa per le consultazioni online
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:55 pm

» Corso di inglese in Irlanda, la mia esperienza!
Da aless90 Mar Ago 05, 2014 2:21 pm

» Scuola, in pensione il provveditore Francesco De Sanctis. Nuovi vertici anche nei licei storici
Da Gilberto Carron Gio Lug 31, 2014 12:43 pm

» Dario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della MatematicaDario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della Matematica
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 4:05 pm

» Olimpiadi di matematica: Cina prima, Italia lontana dal podio
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:56 pm

» Anief, tra gli studenti bocciati oltre la metà lascia gli studi
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:53 pm

» Contro il caro-libri si ricorre all’usato
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:51 pm

» Università, per 1 studente su 2 ha come priorità gli sconti sui libri di testo
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:50 pm

» Con 100 alla Maturità niente tasse all’Università
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:49 pm

Parole chiave

premia il forum con un click
Sito segnalato su Small Advertise!
blog tools

Il Miur rilancia la musica in classe

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il Miur rilancia la musica in classe

Messaggio  Gilberto Carron il Gio Feb 24, 2011 2:05 pm

Dal 2 all’8 maggio la "Settimana nazionale della musica a scuola"
ROMA

Si fa sempre più ricca l'offerta formativa musicale a scuola: dopo l'annuncio dell'allargamento degli attuali licei musicali, in vista del prossimo anno, dagli attuali 37 a 40, e dei coreutici da 5 a 10, il ministero dell'Istruzione ha pubblicato un decreto, il numero 8, mirato a realizzare una serie di "iniziative volte alla diffusione della cultura e della pratica musicale nella scuola, alla qualificazione dell'insegnamento musicale e alla formazione del personale".

I corsi di musica coinvolgeranno, in particolare, gli alunni a partire dal terzo anno della primaria (le ex elementari) e si concluderanno al quinto anno, con il rilascio di un certificato attestante le competenze musicali acquisite: le scuole coinvolte dovranno inserire l'insegnamento curricolare della musica nell'offerta formativa settimanale e affidarlo a dei docenti in possesso dell'abilitazione all'insegnamento e di uno dei diplomi specifici per insegnare didattica della musica.

Il Miur ha poi annunciato che a favore dei docenti promuoverà "specifici corsi di pratica musicale destinati ad implementare l'approccio alla pratica vocale e strumentale e a fornire le competenze utili alla prosecuzione dello studio di uno strumento musicale".

Il potenziamento delle attività formative riguardanti la musica prevede, inoltre, la conferma, per l'anno in corso, della “Settimana nazionale della musica a scuola”: si svolgerà dal 2 all' 8 maggio. "Si tratta - ha fatto sapere il Miur attraverso un documento della Direzione generale per gli ordinamenti scolastici - di un'iniziativa, con la quale le scuole possono usufruire di un ragionato momento di visibilità sul territorio e possono così far percepire alla società l'importanza delle attività musicali che esse realizzano nel corso dell'anno scolastico".

L'organizzazione degli eventi, ha sottolineato viale Trastevere, è affidata alle libere programmazione degli istituti, che potranno svolgerli sia all'interno delle scuole, sia fuori: "sarà in ogni caso opportuno - sottolinea il ministero - che, in ragione delle finalità indicate, essi vedano il coinvolgimento dei genitori e di tutte le forze sociali e culturali esterne alla scuola, tanto pubbliche che private".

Il dicastero dell'Istruzione ha inoltre annunciato che anche quest'anno "per fornire un concreto segnale dell'importanza strategica che annette alla pratica musicale come fattore educativo dei giovani, promuove a Norcia (Perugia) - dal 3 al 7 maggio 2011 - l'organizzazione della XXII Rassegna nazionale delle scuole secondarie di primo grado ad indirizzo musicale"
avatar
Gilberto Carron

Numero di messaggi : 518
utente : genitore
Data d'iscrizione : 15.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum