Genitori a scuola
Questo forum è stato fondato ed è gestito in assoluta autonomia da alcuni genitori di studenti del liceo Parini.
E' un'occasione di libero scambio di opinioni per genitori, studenti, docenti e personale interno ed esterni al liceo.
Perchè la libertà non è star sopra un albero: </>
... libertà è partecipazione



Solo attraverso l'iscrizione è possibile pubblicare messaggi chiedere informazioni e rispondere ad argomenti già pubblicati.
Ultimi argomenti
» Dal sito del Parini i voti on line
Da l.c locatelli Sab Mag 16, 2015 4:28 pm

» Richiesta di informazioni
Da Paola M Dom Apr 26, 2015 8:00 pm

» Scuola: Italia fanalino di coda dell’Europa, 2 ragazzi su 10 abbandonano gli studi
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 7:00 pm

» Al via il premio per la scuola “Inventiamo una banconota”
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:57 pm

» funzionano come le lezioni tradizionali
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:53 pm

» Università: accolti 5000 ricorsi a Medicina ma mancano le aule
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:50 pm

» Crociata contro i fuoricorso. Meno fondi a chi ne ha troppi
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:53 pm

» Giannini : un “Erasmus per tutti” è uno degli obiettivi della presidenza italiana dell’Ue
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:51 pm

» Miur, on line l’elenco degli interventi #scuolebelle già realizzati
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:49 pm

» Giannini: alla maturità torneranno i commissari interni
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 7:01 pm

» Più studenti, stessi prof: parte l’anno scolastico del sovraffollamento
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:58 pm

» La Buona Scuola al via, sale l’attesa per le consultazioni online
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:55 pm

» Corso di inglese in Irlanda, la mia esperienza!
Da aless90 Mar Ago 05, 2014 2:21 pm

» Scuola, in pensione il provveditore Francesco De Sanctis. Nuovi vertici anche nei licei storici
Da Gilberto Carron Gio Lug 31, 2014 12:43 pm

» Dario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della MatematicaDario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della Matematica
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 4:05 pm

» Olimpiadi di matematica: Cina prima, Italia lontana dal podio
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:56 pm

» Anief, tra gli studenti bocciati oltre la metà lascia gli studi
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:53 pm

» Contro il caro-libri si ricorre all’usato
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:51 pm

» Università, per 1 studente su 2 ha come priorità gli sconti sui libri di testo
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:50 pm

» Con 100 alla Maturità niente tasse all’Università
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:49 pm

premia il forum con un click
Sito segnalato su Small Advertise!
blog tools

Riforma Università, via libera dal Senato Il ddl passa all'esame della Camera

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Riforma Università, via libera dal Senato Il ddl passa all'esame della Camera

Messaggio  Gilberto Carron il Gio Lug 29, 2010 9:06 pm

Gelmini: «Evento epocale, ora potremo competere con l'estero
Importante il consenso di parte dell'opposizione

ROMA (29 luglio) - Via libera del Senato al ddl Gelmini di riforma dell'Università, che passa ora all'esame della Camera. I voti a favore sono stati 152, contrari 94, e 1 astenuto. «Voglio esprimere grande soddisfazione per l'approvazione del ddl sull'università - dice il ministro dell'Istruzione, Mariastella Gelmini - Si tratta di un evento epocale che rivoluziona i nostri atenei e che permette all'Italia di tornare a sperare. L'università sarà più meritocratica, trasparente, competitiva e internazionale. Il ddl segna la fine delle vecchie logiche corporative: sarà premiato solo chi se lo merita». Secondo il ministro l'approvazione di questo provvedimento «costituisce la base per il rilancio del sistema universitario italiano. Finalmente si potrà competere con le grandi realtà internazionali».

Mariastella Gelmini ha sottolineato come il provvedimento abbia raccolto consensi anche nell'opposizione: «E' importante che una parte dell'opposizione, come Rutelli e l'Api, abbia votato a favore del provvedimento. Questa è la dimostrazione che, sui grandi temi del riformismo, maggioranza e opposizione possono lavorare insieme per modernizzare il Paese»
Le opposizioni: riforma velleitaria, è un'implosione dell'università. Di avviso ovviamente diverso le opposizioni. Accomunate tutte, Pd, Idv e Udc, dalla stessa denuncia contro un ddl giudicato velleitario e privo di risorse. Il senatore dell'Idv Francesco Pardi ha parlato di un progetto «non di riforma, ma di implosione delle strutture universitarie». Sulla stessa linea il senatore dell'Udc Gianpiero D'Alia, che nel testo ha visto niente più che «l'apprezzabile tentativo di incidere sul sistema dell'alta formazione attraverso una serie di "vorrei ma non posso" per l'assenza di risorse e per la impossibilità di abbattere le forti resistenze interne al mondo sindacale e baronale dell'università».

Per Luigi Zanda, vicecapogruppo del Pd a Palazzo Madama, è «presuntuoso chiamare questa una riforma dell'università, visto che impedisce a un'intera generazione di partecipare alla ricerca universitaria e mette il Paese a margini della sfida internazionale». Di altro avviso il giudizio di Francesco Rutelli. «Una riforma - ha spiegato - che, seppur con i suoi limiti, migliora l'università». Rutelli ha spiegato di cogliere «la qualità del provvedimento e di volerne dunque promuovere le potenzialità nell'interesse generale del Paese».

ilmessaggero.it
avatar
Gilberto Carron

Numero di messaggi : 518
utente : genitore
Data d'iscrizione : 15.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum