Genitori a scuola
Questo forum è stato fondato ed è gestito in assoluta autonomia da alcuni genitori di studenti del liceo Parini.
E' un'occasione di libero scambio di opinioni per genitori, studenti, docenti e personale interno ed esterni al liceo.
Perchè la libertà non è star sopra un albero: </>
... libertà è partecipazione



Solo attraverso l'iscrizione è possibile pubblicare messaggi chiedere informazioni e rispondere ad argomenti già pubblicati.
Ultimi argomenti
» Dal sito del Parini i voti on line
Da l.c locatelli Sab Mag 16, 2015 4:28 pm

» Richiesta di informazioni
Da Paola M Dom Apr 26, 2015 8:00 pm

» Scuola: Italia fanalino di coda dell’Europa, 2 ragazzi su 10 abbandonano gli studi
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 7:00 pm

» Al via il premio per la scuola “Inventiamo una banconota”
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:57 pm

» funzionano come le lezioni tradizionali
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:53 pm

» Università: accolti 5000 ricorsi a Medicina ma mancano le aule
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:50 pm

» Crociata contro i fuoricorso. Meno fondi a chi ne ha troppi
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:53 pm

» Giannini : un “Erasmus per tutti” è uno degli obiettivi della presidenza italiana dell’Ue
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:51 pm

» Miur, on line l’elenco degli interventi #scuolebelle già realizzati
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:49 pm

» Giannini: alla maturità torneranno i commissari interni
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 7:01 pm

» Più studenti, stessi prof: parte l’anno scolastico del sovraffollamento
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:58 pm

» La Buona Scuola al via, sale l’attesa per le consultazioni online
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:55 pm

» Corso di inglese in Irlanda, la mia esperienza!
Da aless90 Mar Ago 05, 2014 2:21 pm

» Scuola, in pensione il provveditore Francesco De Sanctis. Nuovi vertici anche nei licei storici
Da Gilberto Carron Gio Lug 31, 2014 12:43 pm

» Dario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della MatematicaDario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della Matematica
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 4:05 pm

» Olimpiadi di matematica: Cina prima, Italia lontana dal podio
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:56 pm

» Anief, tra gli studenti bocciati oltre la metà lascia gli studi
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:53 pm

» Contro il caro-libri si ricorre all’usato
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:51 pm

» Università, per 1 studente su 2 ha come priorità gli sconti sui libri di testo
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:50 pm

» Con 100 alla Maturità niente tasse all’Università
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:49 pm

Parole chiave

premia il forum con un click
Sito segnalato su Small Advertise!
blog tools

riforma della scuola in palestra

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

riforma della scuola in palestra

Messaggio  Bond il Gio Set 17, 2009 11:37 am

Lorenzo Salvia
corriere della sera 12 settembre 2009 novità nella scuola


In palestra
L’ora di ginnastica non potrà più essere considerata di serie B Infatti il voto del prof di educazione fisica vale per la media come quello del prof di storia o matematica il ministro impone uno stop deciso a certi «miracoli» che talvolta si verificano durante queste riunioni. Nessuna imposizione all’autonomia del docenti, viene precisato nell’interpretazione del regolamento, ma un pressante invito a tenere conto che l’era dei sei politico è definitivamente tramontata.

Ginnastica, fa media
Spesso considerata, a torto, un momento di puro svago, l’ora di ginnastica non potrà più essere presa sotto gamba. Dopo l'emazione di una serie di circolari fra loro contrastanti il ministero ha fatto chiarezza: il voto dei professori di ginnastica vale ai fini della media proprio come quello di storia o di matematica. Già dall'anno in corso a fare media è anche il voto in condotta.
--------------------------------------
Tutti nella scuola dovranno prendere coscienza della serietà della disciplina: docenti, studenti e genitori.


Ultima modifica di Bond il Gio Set 17, 2009 12:28 pm, modificato 2 volte
avatar
Bond
Admin

Numero di messaggi : 509
utente : genitore
Data d'iscrizione : 07.10.08

http://genitoriliceoparini.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

le linee guida del ministero per l'ora di educazione fisica

Messaggio  Bond il Gio Set 17, 2009 12:19 pm

linee guida per l'attività di educazione fisica nella scuola media superiore

La scuola risulta essere sempre più primario punto di riferimento per la famiglia e per la società; il tempo che il giovane trascorre all’interno della scuola è determinante per lo sviluppo delle sue capacità e potenzialità.
Le famiglie chiedono alla scuola di essere centro educativo il cui intervento vada oltre gli ambiti disciplinari ed affronti con i ragazzi tematiche di carattere etico e sociale guidandoli all’acquisizione di valori e stili di vita positivi.

In questo contesto lo sport è strumento efficace per una crescita psicologica, emotiva, sociale oltre che fisica.
Lo sport, infatti, richiede alla persona di mettersi in gioco in modo totale e lo stimola a trovare gli strumenti e le strategie per affrontare e superare le proprie difficoltà.

Consapevole della forte valenza educativa dello sport il Ministero intende
realizzare un ampio piano di intervento per potenziare l’attività sportiva scolastica e conferire alla stessa carattere di continuità nel corso dell’intero anno scolastico e nel complessivo percorso educativo degli anni di scolarità.

Il nodo più difficile ed urgente da sciogliere, come peraltro le ricerche condotte
evidenziano, è un maggior coinvolgimento degli studenti nelle attività sportive in termini sia di interesse sia di partecipazione. Tale problema può essere più facilmente affrontato e risolto con un maggiore e più strutturato coinvolgimento del mondo della scuola.

Allo sport scolastico viene quindi affidato il compito di sviluppare una nuova
cultura sportiva e di contribuire ad aumentare il senso civico degli studenti, migliorare l’aggregazione, l’integrazione e la socializzazione, e, non da ultimo, ridurre le distanze che ncora esistono tra lo sport maschile e lo sport femminile. Inoltre innovative formule di organizzazione e gestione dovranno consentire agli studenti di trovare un proprio ruolo anche in ruoli diversi da quello di atleta come, ad esempio, quello di giudice e di arbitro.
Riconosciuto che il profondo senso educativo dello sport sta proprio nel fatto che
tutti i partecipanti, con i loro diversi ruoli, rispettano le regole che essi stessi hanno accettato e condiviso, la scuola deve farsi interprete di un nuovo progetto di sport scolastico che favorisca l’inclusione anche delle fasce più deboli e disagiate presenti fra i giovani.

L’attività sportiva si concretizza dunque come momento di verifica in itinere di un

lavoro svolto con continuità dai docenti di educazione fisica nelle proprie scuole.

Le scelte che saranno operate dalle scuole nel quadro degli indirizzi nazionali dovranno trovare collocazione nel Piano dell’offerta formativa di ciascuna istituzione, essendo la pratica sportiva elemento costitutivo del complessivo processo educativo e non momento accessorio privo di respiro interdisciplinare.
Riorganizzare la pratica sportiva nella scuola comporta un utilizzo di queste
ore corretto, trasparente e finalizzato a conseguire risultati sistemici. Per
convogliare efficacemente le relative risorse finanziarie occorre che le istituzioni scolastiche si dotino di una struttura organizzativa interna che possa far nascere, accompagnare e sviluppare la pratica sportiva.

La formula organizzativa cui si affida la risposta concreta alla volontà di
ampliamento e riqualificazione dell’attività motoria, fisica e sportiva giovanile è quella della istituzione dei CENTRI SPORTIVI SCOLASTICI, da intendersi come struttura organizzata all’interno della scuola, finalizzata all’organizzazione dell’attività sportiva scolastica. La loro costituzione presso le scuole secondarie è autonomamente deliberata e non ha alcun carattere di obbligatorietà.
...



avatar
Bond
Admin

Numero di messaggi : 509
utente : genitore
Data d'iscrizione : 07.10.08

http://genitoriliceoparini.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum