Genitori a scuola
Questo forum è stato fondato ed è gestito in assoluta autonomia da alcuni genitori di studenti del liceo Parini.
E' un'occasione di libero scambio di opinioni per genitori, studenti, docenti e personale interno ed esterni al liceo.
Perchè la libertà non è star sopra un albero: </>
... libertà è partecipazione



Solo attraverso l'iscrizione è possibile pubblicare messaggi chiedere informazioni e rispondere ad argomenti già pubblicati.
Ultimi argomenti
» Dal sito del Parini i voti on line
Da l.c locatelli Sab Mag 16, 2015 4:28 pm

» Richiesta di informazioni
Da Paola M Dom Apr 26, 2015 8:00 pm

» Scuola: Italia fanalino di coda dell’Europa, 2 ragazzi su 10 abbandonano gli studi
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 7:00 pm

» Al via il premio per la scuola “Inventiamo una banconota”
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:57 pm

» funzionano come le lezioni tradizionali
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:53 pm

» Università: accolti 5000 ricorsi a Medicina ma mancano le aule
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:50 pm

» Crociata contro i fuoricorso. Meno fondi a chi ne ha troppi
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:53 pm

» Giannini : un “Erasmus per tutti” è uno degli obiettivi della presidenza italiana dell’Ue
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:51 pm

» Miur, on line l’elenco degli interventi #scuolebelle già realizzati
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:49 pm

» Giannini: alla maturità torneranno i commissari interni
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 7:01 pm

» Più studenti, stessi prof: parte l’anno scolastico del sovraffollamento
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:58 pm

» La Buona Scuola al via, sale l’attesa per le consultazioni online
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:55 pm

» Corso di inglese in Irlanda, la mia esperienza!
Da aless90 Mar Ago 05, 2014 2:21 pm

» Scuola, in pensione il provveditore Francesco De Sanctis. Nuovi vertici anche nei licei storici
Da Gilberto Carron Gio Lug 31, 2014 12:43 pm

» Dario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della MatematicaDario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della Matematica
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 4:05 pm

» Olimpiadi di matematica: Cina prima, Italia lontana dal podio
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:56 pm

» Anief, tra gli studenti bocciati oltre la metà lascia gli studi
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:53 pm

» Contro il caro-libri si ricorre all’usato
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:51 pm

» Università, per 1 studente su 2 ha come priorità gli sconti sui libri di testo
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:50 pm

» Con 100 alla Maturità niente tasse all’Università
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:49 pm

premia il forum con un click
Sito segnalato su Small Advertise!
blog tools

Riforma della scuola secondaria superiore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Riforma della scuola secondaria superiore

Messaggio  Bond il Mar Set 15, 2009 11:35 pm

Tuttoscuola 14 settembre 2009

Secondaria superiore: la grande attesa

La riforma dell'istruzione secondaria di secondo grado è stata al centro della conferenza stampa del ministro Gelmini sull'avvio del nuovo anno scolastico.
In realtà la riforma scatterà dall'anno successivo, il 2010-2011, ma è già partita la corsa contro il tempo per offrire alle famiglie un quadro chiaro tra un paio mesi, all'apertura delle iscrizioni per il prossimo anno.

La Gelmini ha annunciato un format televisivo sul web per documentare e disseminare le migliori pratiche dalle scuole, un canale sul modello di youtube per promuovere l'innovazione e i contenuti, una serie di convegni e incontri, il potenziamento del sito internet del ministero e infine un archivio nazionale di prodotti audiovisivi da utilizzare in classe per rispondere ai nuovi stili di apprendimento.
Tutte queste iniziative sono contenute nel nuovo piano di comunicazione del Ministero, che ha due obiettivi prioritari: far conoscere la riforma delle superiori, e "aprire un canale di comunicazione, dialogo e monitoraggio", ha detto il ministro, con tutti i soggetti interessati: studenti, docenti, famiglie, dirigenti, personale della scuola.
Da settembre a dicembre si aprirà il confronto per far conoscere, anche attraverso l'utilizzo delle nuove tecnologie, i contenuti della riforma e "per condividere e possibilmente anche arricchire i contenuti dei regolamenti sui licei, sugli istituti tecnici e professionali prima che questi provvedimenti ritornino in Consiglio dei ministri in seconda lettura".

Poi, da gennaio, si provvederà a informare adeguatamente le famiglie "affinché possano scegliere in modo consapevole e conoscano i contenuti dei nuovi indirizzi".
Un programma a tappe forzate, che dovrà assolutamente rispettare i tempi, anche per consentire alle scuole di effettuare una sia pur breve campagna di informazione e orientamento verso i genitori, dopo il varo dei testi definitivi. Sembra difficile, in queste circostanze, che si possa tornare a fissare il termine per le iscrizioni alla fine di gennaio. Forse sarà necessario arrivare a metà o a fine febbraio.
avatar
Bond
Admin

Numero di messaggi : 509
utente : genitore
Data d'iscrizione : 07.10.08

http://genitoriliceoparini.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum