Genitori a scuola
Questo forum è stato fondato ed è gestito in assoluta autonomia da alcuni genitori di studenti del liceo Parini.
E' un'occasione di libero scambio di opinioni per genitori, studenti, docenti e personale interno ed esterni al liceo.
Perchè la libertà non è star sopra un albero: </>
... libertà è partecipazione



Solo attraverso l'iscrizione è possibile pubblicare messaggi chiedere informazioni e rispondere ad argomenti già pubblicati.
Ultimi argomenti
» Dal sito del Parini i voti on line
Da l.c locatelli Sab Mag 16, 2015 4:28 pm

» Richiesta di informazioni
Da Paola M Dom Apr 26, 2015 8:00 pm

» Scuola: Italia fanalino di coda dell’Europa, 2 ragazzi su 10 abbandonano gli studi
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 7:00 pm

» Al via il premio per la scuola “Inventiamo una banconota”
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:57 pm

» funzionano come le lezioni tradizionali
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:53 pm

» Università: accolti 5000 ricorsi a Medicina ma mancano le aule
Da Gilberto Carron Mar Ott 14, 2014 6:50 pm

» Crociata contro i fuoricorso. Meno fondi a chi ne ha troppi
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:53 pm

» Giannini : un “Erasmus per tutti” è uno degli obiettivi della presidenza italiana dell’Ue
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:51 pm

» Miur, on line l’elenco degli interventi #scuolebelle già realizzati
Da Gilberto Carron Gio Set 18, 2014 2:49 pm

» Giannini: alla maturità torneranno i commissari interni
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 7:01 pm

» Più studenti, stessi prof: parte l’anno scolastico del sovraffollamento
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:58 pm

» La Buona Scuola al via, sale l’attesa per le consultazioni online
Da Gilberto Carron Mar Set 16, 2014 6:55 pm

» Corso di inglese in Irlanda, la mia esperienza!
Da aless90 Mar Ago 05, 2014 2:21 pm

» Scuola, in pensione il provveditore Francesco De Sanctis. Nuovi vertici anche nei licei storici
Da Gilberto Carron Gio Lug 31, 2014 12:43 pm

» Dario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della MatematicaDario e Francesco: così abbiamo vinto le Olimpiadi della Matematica
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 4:05 pm

» Olimpiadi di matematica: Cina prima, Italia lontana dal podio
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:56 pm

» Anief, tra gli studenti bocciati oltre la metà lascia gli studi
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:53 pm

» Contro il caro-libri si ricorre all’usato
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:51 pm

» Università, per 1 studente su 2 ha come priorità gli sconti sui libri di testo
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:50 pm

» Con 100 alla Maturità niente tasse all’Università
Da Gilberto Carron Ven Lug 18, 2014 3:49 pm

Parole chiave

premia il forum con un click
Sito segnalato su Small Advertise!
blog tools

Parini mamme detective via web - articolo - repubblica.it 5/12/2008

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

160209

Messaggio 

Parini mamme detective via web - articolo - repubblica.it 5/12/2008




Parini, mamme detective via web

Spionaggio didattico nel forum sull'home page del liceo milanese: i genitori si scambiano notizie che i figli non rivelano. Ci sono anche i voti alle varie sezioni e gli sberleffi ai docenti. Che non gradiscono però questa iniziativa
di Franco Vanni

Per parlare di cosa fanno i figli a scuola si sono dati nomi da spia. Su Internet mamme e papà si presentano come 007, James e Bond, con tanto di foto degli attori che hanno interpretato al cinema l’agente di Sua Maestà. I genitori del Parini si ritrovano in rete, sul loro forum, per raccontarsi quello che succede nel liceo classico di via Goito. Notizie vere, voci insistenti e indiscrezioni trapelate: dai caloriferi troppo freddi ai compiti assegnati dai singoli prof, dalle beghe in consiglio di classe alle riflessioni sul significato dell’autogestione. Fino alla domanda lanciata da una madre ai colleghi e rimasta senza risposta: “Dov’è mio figlio?”.

Il forum “Genitori del Parini”, messo in piedi nella clandestinità da tre madri quasi cinquantenni, ha fatto la sua comparsa sul sito della scuola, dopo che il preside ha accettato di ospitarlo sulla home page. Ha decine di partecipanti, un paio sono studenti. James, nome dietro cui si cela una mamma, spiega: «Abbiamo aperto il forum perché a scuola manca comunicazione, per noi è faticoso avere informazioni che riguardano la vita dei nostri figli». Il forum assolve un ruolo a metà fra l’arena democratica e lo spionaggio didattico. E per questo non piace ad alcuni professori. «Fosse per me lo farei chiudere», confessa una decana dell’insegnamento pariniano. Il suo nome non ricorre nei commenti delle mamme, ma lei sa di rischiare. Alcuni genitori, infatti, protetti dall’anonimato, si lasciano andare: sberleffi a un’insegnante che aveva proposto ai ragazzi una lezione di danza scozzese, polemiche contro i genitori non abbastanza combattivi e per questo accusati di essere «megafoni delle idee del preside», addirittura il borsino delle sezioni più e meno severe.

Anche al Berchet, un paio di giorni fa, è nato un gruppo di discussione sul modello di quelli aperti su Facebook. Ma lì l’a pproccio è più istituzionale: possono partecipare studenti e professori, ma devono farlo con il loro vero nome. Le mamme spia restano fuori.











(05 dicembre 2008)
avatar
Bond
Admin

Numero di messaggi : 509
utente : genitore
Data d'iscrizione : 07.10.08

http://genitoriliceoparini.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Condividi questo articolo su: Excite BookmarksDiggRedditDel.icio.usGoogleLiveSlashdotNetscapeTechnoratiStumbleUponNewsvineFurlYahooSmarking

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum